Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'aspetto grafico ed il funzionamento. Maggiori Informazioni.

Menu principale

Presentazione

L'Unità operativa di Oculistica dell'ospedale classificato Sacro Cuore-Don Calabria è diretta dalla Dott.ssa Grazia Pertile.
Dispone di 14 posti letto con stanze a 2 o 3 letti, le sale operatorie sono all'interno del nuovo blocco operatorio plurispecialistico dotate di moderna apparecchiatura per la chirurgia del segmento anteriore e posteriore dell'occhio.
Il Servizio di oculistica, situato al terzo piano, comprende 12 ambulatori, servizio di Fluoragiografia e Angiografia con Verde di Indocianina, Tomografia a Coerenza Ottica (OCT), Angio-OCT, Ecografia Oculare, Elettrofisiologia, Argon Laser, Laser a Diodi, Yag Laser, Terapia Fotodinamica, Pachimetria,Topografia Corneale, Microscopia endoteliale, Perimetria automatizzata, Microperimetria, Servizio di Ortottica, Servizio di Ipovisione, Sala Medicazione.
L'Unità Operativa di Oculistica da dicembre 2004 è certificata UNI EN ISO 9001.

 

NUMERI UTILI

• CENTRALINO 045.601.31.11
• SEGRETERIA SERVIZIO DI OCULISTICA 045.601.38.58
Dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 14.00.
• SEGRETERIA REPARTO DI OCULISTICA 045.601.3587
• FAX SERVIZIO DI OCULISTICA 045.601.30.26
• RICHIESTA CARTELLA CLINICA 045.601.34.01
Dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00

 

 

ACCESSO AL REPARTO

L'accesso al reparto può avvenire in due modalità: l'intervento programmato ed il ricovero urgente tramite il pronto soccorso.

Nel primo caso, il paziente dopo aver eseguito una valutazione ambulatoriale, viene inserito in una lista di attesa computerizzata che rispetta criteri di priorità clinica. All'arrivo del proprio turno il paziente viene contattato telefonicamente per concordare la data del ricovero.

Il ricovero mediante pronto soccorso avviene per i casi di urgenze oftalmologiche che richiedano un pronto intervento.
Si ricorda che in caso di urgenze è obbligatorio il passaggio mediante il pronto soccorso generale sito all'ingresso della struttura ospedaliera; da qui sarà premura del personale del pronto soccorso inviare il paziente all'attenzione dei colleghi del servizio di oculistica.

Gli interventi chirurgici vengono effettuati sia in convezione con il sistema sanitario nazionale sia in libera professione intramoenia.

Leggi la GUIDA PER IL DEGENTE.

 

CONSENSO INFORMATO

Il medico oculista che propone un intervento chirurgico provvederà ad informare il paziente riguardo i rischi e potenziali benefici dell'intervento chirurgico.
Successivamente il paziente verrà invitato a leggere il foglio di 'consenso informato' riguardante la patologia di cui è affetto e le possibili complicanze dell'intervento.
Sottoscrivendo tale documento il paziente esprimerà il suo consenso ad essere sottoposto all'intervento.
L'unità operativa di Oculistica fa riferimento ai consensi informati proposti dalla Società Oftalmologica Italiana (SOI), consultabili e scaricabili dal sito della società www.sedesoi.com (sezione "consensi informati").

 

ACCESSO AL SERVIZIO

Prenotazioni telefoniche allo 045.601.38.58.
Dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 18.00; il sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00.
Per informazioni e spostamenti: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 14.00.

Prenotazioni allo sportello (ufficio entrata D):
- dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 18.00 (orario continuato);
- venerdì dalle 8.30 alle 16 (orario continuato).

Come prenotare una visita con la dott.ssa Pertile

La dottoressa Pertile, primario del Servizio di Oculistica, è una delle più rinomate specialiste nel campo di patologie della retina particolarmente gravi o complesse. Questa sua ottima reputazione attrae un numero di pazienti superiore a quello di cui la dottoressa possa farsi carico personalmente, nonostante l'ampia disponibilità di tempo da lei riservata all'attività clinica. Per poter dare la priorità a chi più necessita, la dottoressa Pertile ha dovuto quindi ricorrere a una selezione dei pazienti basata su criteri clinici oggettivi.

Per prenotare una prima visita, il paziente dovrà quindi inviare via fax (045 6013026) la richiesta di consulto unitamente ad una breve documentazione contenente i dati salienti della situazione clinica, unitamente ai seguenti dati:
-fotocopia di un documento di identità
-codice fiscale
-recapito telefonico.
Questo permetterà di fissare un appuntamento in base ai criteri d'urgenza e gravità della patologia in atto. La segreteria del Servizio di Oculistica ricontatterà l'utente per fissare l'appuntamento.

Pazienti con patologie meno gravi o complesse, come pure pazienti che necessitano di una valutazione in tempi più rapidi rispetto a quanto potrebbe offrire la dott.ssa Pertile, possono ottenere la consulenza del primario in modo indiretto. Infatti, prenotando una visita con uno degli altri medici dell'equipe, il paziente è sicuro che, ogniqualvolta se ne riscontri la necessità, il suo caso sarà comunque valutato anche dalla dottoressa Pertile durante la riunione che si tiene a questo scopo all'interno del Servizio.

PRESTAZIONI CON IL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE O IN LIBERA PROFESSIONE

 

Informazioni utili

 

INFORMAZIONI SULLE PROCEDURE

 

Servizio di oculistica

Attività di chirurgia ambulatoriale

Intervento di cataratta ambulatoriale

Informazioni per visita oculistica pediatrica

Vitrectomia in Day Hospital (DH)