INFORMAZIONI AI SENSI DEGLI ARTICOLI 13-14 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (GDPR)

Gentile Signora, Egregio Signore,

L’Istituto Don Calabria – IRCCS Ospedale Sacro Cuore, Titolare del trattamento dei dati personali, La informa che, per quanto riguarda le attività necessarie alla gestione delle disdette delle prestazioni sanitarie prenotate, i dati personali da Lei conferiti, e che potranno riguardare anche Suoi congiunti, verranno trattati esclusivamente per evadere l’annullamento della prenotazione.

 

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

L’Istituto Don Calabria – IRCCS Ospedale Sacro Cuore effettua tale trattamento per finalità amministrative correlate alla gestione della disdetta delle prenotazioni di prestazioni di specialistica ambulatoriale.

 

BASE GIURIDICA

Il trattamento dei dati personali da parte dell’Istituto Don Calabria – IRCCS Ospedale Sacro Cuore è necessario per ottemperare ad un obbligo di legge, così come previsto dall’articolo 6, paragrafo 1, lettera c) del GDPR.

 

FONTE DA CUI HANNO ORIGINE I DATI PERSONALI

I dati personali oggetto di trattamento per la gestione delle attività necessarie alle procedure di disdetta delle prestazioni sanitarie sono quelli forniti dal diretto interessato o dai suoi delegati che hanno presentato all’Istituto Don Calabria – IRCCS Ospedale Sacro Cuore l’apposita istanza.

 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il Titolare del trattamento dei dati è “Istituto Don Calabria – IRCCS Ospedale Sacro Cuore”, con sede operativa in via Don A. Sempreboni, 5 – 37024 Negrar di Valpolicella (VR).

 

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

Il Titolare del trattamento dei dati personali ha individuato, così come previsto dall’articolo 37 del GDPR il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (Data Protection Officer) che può essere contattato dagli interessati per le questioni relative al trattamento dei loro dati personali all’indirizzo mail: privacy@sacrocuore.it

 

MODALITÀ DI TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali sopra descritto avviene in modalità elettronica e cartacea, adottando le adeguate misure tecniche ed organizzative previste dall’articolo 32 del GDPR.

 

ACCESSO AI DATI PERSONALI

Il trattamento dei dati personali necessario per la gestione dell’attività sopra descritta è svolto esclusivamente da parte di soggetti appositamente autorizzati al trattamento in ottemperanza a quanto previsto dagli articoli 28 e 29 del GDPR.

 

DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI AI QUALI I DATI PERSONALI POSSONO ESSERE COMUNICATI

I dati personali oggetto di trattamento non saranno diffusi ma potranno essere comunicati ad altri per la gestione dei controlli su quanto da Lei dichiarato o allegato ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 e ss.mm. o qualora previsto dalle norme vigenti.

 

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI O CRITERI UTILIZZATI PER DETERMINARLO

Le segnaliamo che, ai sensi dell’art. 5 del GDPR, l’Istituto Don Calabria – IRCCS Ospedale Sacro Cuore, conserva i dati personali oggetto di trattamento solo per il tempo necessario ai fini per cui sono raccolti (5 anni dalla presentazione dell’istanza), rispettando il principio di minimizzazione di cui all’articolo 5, comma 1, lettera c) del GDPR, nonché gli obblighi di legge cui è tenuto il Titolare.

 

TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati personali acquisiti con le attività di trattamento descritte non sono oggetto di trasferimento in Paesi terzi.

 

ESERCIZIO DEI DIRITTI

Qualora ritenga che i Suoi dati siano trattati in modalità non conforme alla normativa vigente può proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. Lei può, rivolgendosi direttamente al Responsabile della protezione dei dati personali dell’Ospedale, contattabile all’indirizzo di posta elettronica privacy@sacrocuore.it oppure tramite l’U.R.P., “Ufficio Relazioni con il Pubblico”, via don A. Sempreboni, 5 37024 Negrar (VR), entrata Ospedale Sacro Cuore/piano terra Palazzina Amministrazione, tel. 045.601.32.07 – fax. 045.75.00.480 – informazioni@sacrocuore.it, o scrivendo all’indirizzo suindicato esercitare il diritto di accedere ai Suoi dati personali, o ottenere la rettifica o integrazione e, nei casi stabiliti dalla legge, la limitazione, la cancellazione o l’opposizione al trattamento (artt. 15 e 22 del GDPR).