AMBULATORI  DI MALATTIE INFETTIVE E TROPICALI

Direttore: prof. Zeno Bisoffi
Coordinatore: Daniele Brunelli

CHI SIAMO
  • Ambulatorio Screening Schistosomiasi e altre NTDs nei Migranti
  • Ambulatorio parassitosi
  • Ambulatorio malattie infettive rare
  • Ambulatoriomalattie trasmesse dai vettori
  • Ambulatorio della malattia di Chagas (o tripanosomiasi africana)
  • Ambulatorio tubercolosi e micobatteriosi atipiche
  • Ambulatorio infezioni osteoarticolari e di protesi/devices.
DOVE
  • IV piano Ospedale Don Calabria: Ambulatorio Screening Schistosomiasi e altre NTDs nei Migranti
  • Poliambulatori (Casa Nogarè): Ambulatorio Malattie a Trasmissione Sessuale
  • VI piano Ospedale Sacro Cuore: tutti gli altri ambulatori
PRENOTAZIONI

Sportello: VI piano Ospedale Don Calabria (lo stesso dell’accettazione)
Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 15.00.

Telefono:

  • Segreteria Malattie Infettive e Tropicali:  045.6013324
    Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00
  • CUP: 0456013257
    Dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 18.00

Per prenotare è sempre necessaria l’impegnativa del medico che specifica il tipo di visita ambulatoriale necessaria

ATTIVITA’

Ambulatorio Screening Schistosomiasi e altre NTDs nei Migranti

Questa Unità Operativa Semplice ha lo scopo di favorire percorsi di screening, diagnosi e cura del paziente affetto da malattie tropicali dimenticate (NTDs come è l’acronimo inglese comunemente utilizzato) in regime ambulatoriale.

Responsabile U.O.S.: dr. Gerardo Monteiro

L’accesso all’ambulatorio è diretto, autonomamente per il paziente o dopo valutazione presso il CESAIM (Centro Salute Immigrati) o tramite mediazione delle comunità di accoglienza con l’Ufficio Aiuti Umanitari del Centro Solidarietà dell’Ospedale. L’Unità offre agli utenti l’esecuzione di indagini diagnostiche necessarie in base a criterio clinico-epidemiologico per un adeguato inquadramento clinico (prelievi, accertamenti radiologici, endoscopici, visite specialistiche). A conclusione del percorso l’utente viene inviato per i trattamenti generici al CESAIM o al proprio curante; per trattamenti specifici, in caso di malattie tropicali, al reparto di degenza o all’ambulatorio protetto.

Ambulatorio parassitosi

Ambulatorio dedicato alla diagnosi e alla terapia delle parassitosi intestinali (giardiasi, strongiloidosi, amebiasi, ossiuriasi…) o di zoonosi (eishmaniosi, toxoplasmosi, echinococcosi, dirofilaria…) Inoltre, l’ambulatorio è dedicato all’indagine sui casi di eosinofilia persistente a causa da definirsi per escluderne la natura parassitaria.

Ambulatorio malattie infettive rare

Ambulatorio dedicato alla diagnosi e terapia delle malattie infettive rare che in Italia sono la malattia di Lyme, la malattia di Whipple e la malattia di Hansen (lebbra). Il centro è un Presidio regionale di riferimento abilitato alla certificazione della malattia rara stessa (può rilasciare esenzione di malattia infettiva rara) e quindi all’apertura del dossier clinico del paziente.

Ambulatorio malattie trasmesse dai vettori

Ambulatorio dedicato alla diagnosi e terapia delle malattie trasmesse dalle zecche o altri vettori acquisite in area italiana (borreliosi di Lyme, encefalite da zecca, anaplasmosi, babesiosi, leishmaniosi) o a livello internazionale (rickettsiosi, borreliosi, leishmaniosi). Inoltre, si esegue counselling sui comportamenti da avere prima di recarsi in area epidemiologicamente a rischio di morso di zecca o successivamente al morso di una zecca.

Ambulatorio della malattia di Chagas(o tripanosomiasi africana)

Ambulatorio dedicato in particolare al follow-up di pazienti trattati presso il reparto di degenza o altri reparti per la malattia di Chagas. Si eseguono alcuni accertamenti strumentali (in genere ECG), visita medica ed esami di laboratorio tra cui sierologia e qPCR per Trypanosomacruzi.

Ambulatorio tubercolosi e micobatteriosi atipiche

Ambulatorio dedicato alla diagnosi e terapia dei soggetti con tubercolosi o micobatteriosisospetta o accertata o al follow-up dei soggetti in terapia dimessi dal reparto.

Ambulatorio infezioni osteoarticolari e di protesi/devices

L’ ambulatorio gestisce la diagnosi, la cura e il follow-up di pazienti con infezioni in ambito ortopedico (osteomieliti acute e croniche) in particolare quelle legate alla presenza di protesi o mezzi di sintesi. Si integra in un accordo con l’Unità Complessa di Ortopedia e Traumatologia per una gestione multidisciplinare del caso.